eToro Opinioni

eToro è un broker CFD e DMA che permette di accedere a migliaia di titoli nonché a centinaia di mercati. Oggi abbiamo deciso di offrirti una recensione completa, che ti permetterà di capire cos’è eToro, come funziona e soprattutto di conoscere le “eToro opinioni” (non a caso questo sito si chiama proprio così) sia degli esperti, sia di chi ha già utilizzato questo broker ed è pronto a raccontarti la sua esperienza.

etoro - guida completa al broker con opinioni e recensioni
eToro offre una piattaforma intuitiva per fare trading online

Una recensione completa che sarà corredata di esempi pratici di trading, dell’analisi approfondita delle funzionalità, nonché dei vantaggi e degli svantaggi che questo broker è in grado di offrire alle tue attività di trading online.

Scegliere oggi un grande broker è un passo fondamentale per chiunque voglia avere successo sui mercati: eToro può soddisfare questa specifica esigenza?

eToro cos’è

eToro è un broker multiassets che offre azioni DMA (reali) e trading online sui Contratti per Differenza come azioni, forex, indici, materie prime e criptovalute.

Per tutti gli altri mercati importanti, eToro offre CFD, ovvero contratti per differenza che seguono l’andamento 1:1 dell’asset sottostante. Prima di passare però a queste particolarità tecniche, dovremo necessariamente parlare in toni generali di eToro.

eToro è un broker con licenza europea, intermediario di decine di migliaia di europei che vogliono avere accesso al mercato del trading e che oggi sono in grado di investire su un gran numero di asset proprio grazie ai canali e agli strumenti che vengono offerti da questo broker.

eToro è anche una piattaforma demo, che potrai utilizzare per testare, prima di passare al capitale reale, ogni funzionalità di questo broker e ogni tipo di strategia. Rispondere in poche righe alla domanda cos’è eToro non è assolutamente facile e non è assolutamente possibile. Per questo troverai di seguito un’analisi approfondita di tutto quello che eToro offre agli investitori.

Come funziona eToro

eToro è un intermediario finanziario che permette sia di investire in modalità Market Maker, sia invece di investire in modalità DMA – Direct Market Access. È un broker molto diverso dalle banche italiane che oggi offrono depositi titoli, sia per le modalità di funzionamento in senso stretto, sia invece per quanto offre a livello di strumenti.

  • eToro come broker Market Maker

eToro è nato come broker di CFD e dunque come broker che fa mercato. Che vuol dire questo? Vuol dire che scegliendo quanto viene offerto da eToro in termini di contratti derivati, il broker stesso sarà quello che fa il mercato, che fissa i prezzi (con uno spread minimo rispetto ai prezzi di mercato effettivi) e che agisce da tua controparte quando comprerai o venderai titoli.

Non siamo appassionati di definizioni accademiche, perché sebbene molto precise, difficilmente sono in grado di offrire un taglio immediato su quanto avviene. Pertanto procederemo con un esempio pratico che ti permetterà di conoscere il funzionamento di eToro come broker Market Maker.

Immagina di voler investire sulle azioni Amazon, uno dei titoli più popolari degli ultimi mesi e di volerlo fare tramite CFD (i vantaggi di questa soluzione saranno immediatamente evidenti tra poco). Ti basterà selezionare il titolo passando da Mercati>Azioni>NASDAQ>AMZN.

come funziona etoro
Individuare le azioni Amazon tra i listini di eToro è semplice e intuitivo

In questo caso troverai la possibilità di acquistare il titolo o di venderlo, ma in realtà non starai acquistando l’azione, ma un contratto che vale tanto quanto il valore dell’azione effettivo. Un artificio della finanza, che però ti permette di investire con leva finanziaria (ovvero moltiplicando l’andamento del titolo) e anche di investire allo scoperto, ovvero puntando sul ribasso del valore del titolo.

Impostando un ordine in questo modo, eToro agirà da controparte. Quando chiuderemo la nostra posizione non lo faremo perché c’è una controparte in borsa disposta a comprare i nostri titoli al prezzo di mercato. Lo faremo avendo eToro dall’altra parte, che liquiderà la nostra posizione. Per questo, in inglese, questo tipo di attività si chiama broker Market Maker.

Come abbiamo però anticipato, eToro opera anche come broker DMA, ovvero come broker che ti permette di acquistare effettivamente i sottostanti. Proprio come offre la tua banca tramite il deposito titoli.

  • eToro come broker DMA

Uno dei grandi vantaggi di eToro è di essere uno dei pochissimi broker al mondo che permettono di fare trading, dalla stessa piattaforma, anche in modalità DMA. eToro offre questo tipo di trading con azioniETF e Criptovalute, a patto che siano acquistate senza leva.

In questo caso eToro si comporta proprio come un broker classico, ovvero acquistando il titolo per tuo conto e depositandolo nel tuo portafoglio virtuale. La differenza in questo caso è che i prezzi sono quelli effettivi di mercato e che il broker non agisce da controparte. Ovvero quando chiuderemo una posizione, sarà perché avremo trovato una controparte.

eToro DMA e Market Maker
Basta cambiare leva per passare dalla modalità DMA a quella MM

A seconda di quelle che sono le nostre esigenze, sceglieremo l’una o l’altra modalità. Con la certezza di poter fare – cosa più unica che rara – trading in entrambi i canali sempre dalla stessa piattaforma.

Video recensione eToro

Per illustrarti meglio come funziona il broker eToro vogliamo condividere con te questa video recensione, messa a punto dallo staff del sito ” GiocareinBorsa.net ” e condivisa con tutti sul loro canale ufficiale Youtube.

eToro Opinioni

Abbiamo raccolto le opinioni su eToro e sulle sue funzionalità, basandoci non solo sulla nostra esperienza di trader e di divulgatori, ma anche su quanto abbiamo potuto raccogliere dai milioni di trader che utilizzano eToro per le loro operazioni.

Sono divise tutte per tipologia e categoria, per permetterti rapidamente di scorrere il contenuto, di trovare soltanto le opinioni che ti interessano e che ti aiuteranno a prendere una decisione.

Tutto quanto viene riportato può essere inoltre immediatamente testato grazie al conto demo gratuito di eToro, un conto demo nato proprio per trasparenza e per garantire che le condizioni dichiarate siano poi quelle effettive di trading.

eToro Truffa?

eToro non è una truffa: è un broker gestito da una importantissima società e che ha ottenuto tutte le licenze e le autorizzazioni necessarie per operare legalmente.

Per chi – come la nostra redazione d’altronde – non si fida troppo dei controlli che le autorità svolgono sui broker, ci sono ulteriori elementi da analizzare per giungere a questa conclusione:

  • Società solida e riconoscibile

eToro non è proprietà di una società fantasma. È proprietà di una società conosciuta e riconoscibile, con tutte le carte in regola, i bilanci pubblici e le sedi visibili.

Sembrerà strano ma no è una cosa comune. Sono molti i broker infatti che hanno sedi offshore in paradisi fiscali e legali e sono gestiti da autentiche società fantasma. La configurazione societaria di eToro è già garanzia importante di quello che il broker può offrire in termini di sicurezza.

  • Opinioni positive dagli utenti

Più avanti avremo modo di controllare insieme cosa si dice di eToro tra le recensioni indipendenti, tra i Forum e sui principali store di App. Le opinioni sono in larghissima maggioranza molto positive e non ci sono segnalazioni di truffe di sorta.

  • Segnalazioni CONSOB e altre autorità

CONSOB e le consorelle europee agiscono sul mercato degli intermediari procedendo con segnalazioni per gli operatori scorretti. eToro non è mai stato destinatario di questi provvedimenti e oggi può essere considerato sicuro anche in virtù di questo.

Sul capitolo licenze e autorizzazioni arriveremo tra pochissimo. Ora ti anticipiamo che eToro è dotato di due diverse licenze, segnale ulteriore dell’estrema affidabilità del broker in questione.

Licenze eToro

eToro è dotato di licenza CySEC per l’UE e di licenza ASIC per il mercato australiano. A chi investe dall’Europa non devono interessare in alcun modo le licenze che sono extra-europee, anche se la presenza di un’altra importante autorità a certificazione della bontà di eToro è sicuramente un valore aggiunto.

Scendendo nello specifico delle licenze, dobbiamo segnalare:

  • CySEC: la licenza che viene rilasciata dalle autorità di Cipro e che segue i canoni MiFID.

CySEC è la licenza per eccellenza in Europa, dato che appunto Cipro offre un’ambiente di business particolarmente vantaggioso per tutti i broker.

È una licenza 100% valida in tutta la UE e che permette dunque da un lato a eToro di ottenere clienti in tutta Europa, dall’altro, a noi europei, di essere certi che verranno seguite le leggi europee a protezione dei risparmiatori.

cysec eToro
eToro è dotato di licenza CySEC in Vigore

Questo vuol dire una maggiore sicurezza per i nostri conti, per i nostri depositi e per la nostra certezza che il broker operi nel nostro miglior interesse.

  • ASIC: la licenza che viene rilasciata dalle autorità australiane.

Non dovrebbe interessarci molto perché di fatto è già presente una licenza europea. Val però la pena di segnalare questo ulteriore livello di controlli, da parte di una delle giurisdizioni maggiormente protettive nei confronti degli investitori e dei risparmiatori.

Sotto il profilo delle licenze eToro può essere considerato molto affidabile e sicuramente completo.

eToro è affidabile?

Sì, eToro è un broker 100% affidabile, parere e opinione nostre che sono emerse però da diversi livelli di analisi assolutamente indipendenti. Perché nello specifico:

  • Abbiamo testato con capitale reale la corrispondenza delle condizioni al reale

eToro fa un lavoro eccellente nel rendere assolutamente trasparenti le condizioni di trading che andremo ad affrontare e delle quali potremo usufruire una volta iscritti. Quanto viene affermato in fase contrattuale corrisponde al 100% al vero.

  • Non ci sono recensioni verificate negative

Girando sul web potrai sicuramente trovare degli insoddisfatti da eToro, ma è altrettanto vero che se dovessimo limitarci alle recensioni verificate da parte di utenti, farai enorme difficoltà a trovarne anche soltanto una negativa.

  • Storia

Perché eToro opera ormai sui mercati italiani ed europei da anni e lo ha fatto sempre senza essere segnalato dalle autorità e senza aver macchiato la sua incredibile reputazione.

Sono tutti elementi a conferma assoluta e totale di quanto abbiamo affermato nel corso della nostra parte introduttiva: eToro deve essere considerato come un broker molto affidabile.

eToro recensione

La nostra recensione di eToro entra nel dettaglio: analizzeremo tutti i principali servizi, strumenti, canali e funzionalità che questo broker offre ai risparmiatori e agli investitori. Siamo davanti ad un broker che ha un gran numero di funzionalità, anche aggiuntive rispetto ai broker che operano su buoni livelli.

Motivo per il quale dovremo necessariamente analizzare quanto viene offerto da questo broker funzionalità per funzionalità, servizio per servizio, evidenziandone ancora una volta punti di forza e punti di debolezza. Sempre nell’ottica della massima equidistanza e della massima trasparenza nei confronti di chi ci legge.

eToro Copy Trader

Copy Trader è la funzionalità più importante di eToro, almeno rispetto a quanto viene mediamente offerto dagli altri broker. È un sistema che permette di copiare investimenti e posizioni, scegliendo tra i diversi investitori di successo che operano sulla piattaforma.

Un sistema di Mirror Trading – che magari come concetto conoscerai già e che riterrai essere ormai di dominio comune, anche se facendo Copy Trading con eToro si hanno dei vantaggi importanti sia sotto il profilo funzionale, sia invece parlando esclusivamente di modalità di gestione.

  • Il Copy Trading di eToro è gratuito

Questo è il primo dei punti che ci sentiamo di sottolineare quando parliamo del Copy Trading di eToro. Non trattandosi di un servizio esterno al broker, non c’è nulla da pagare in termini di commissioni né tantomeno di abbonamenti ricorrenti.

Basta iscriversi ad eToro per avere a disposizione questo tipo di servizio. Anche in versione Demo, per chi volesse prima prendere le misure (e certificarsi di quanto avviene) e poi passare agli investimenti in capitale reale.

  • Dettagli approfonditi su ogni investitore da copiare

Gli altri sistemi attualmente utilizzabili per fare copy trading o mirror trading con gli altri broker, difficilmente riescono a fornire tutte le info che troverai sull’interfaccia di eToro per il Copy Trading. Parliamo infatti di un’interfaccia che permette di conoscere il rischio insito nell’investimento, l’esatta composizione del portafoglio e tutti i trade passati. Un’analisi molto approfondita che permette a tutti di essere certi del trader che abbiamo deciso di copiare.

eToro copy trader come funziona
I dati a disposizione per chi vuole investire sono molto dettagliati
  • Dati certificati da eToro

Un altro dei problemi tipici di chi investe con il mirror trading con altre piattaforme è quello di non poter avere mai certezza dei dati che vengono rappresentati. In genere i trader che vogliono farsi copiare possono inviare dati da qualunque broker, anche da broker truffaldini che vengono utilizzati per riportare dati e guadagni falsi.

Con eToro questo non può assolutamente verificarsi, perché appunto è il broker stesso a garantire i dati – che provengono direttamente dalla sua piattaforma – che vengono pubblicati. Possiamo dunque dormire sonni più che tranquilli a riguardo di questo servizio offerto da eToro. Cosa che purtroppo non possiamo dire di servizi similari di terze parti che vengono integrati dagli altri broker.

  • Enorme scelta di trader da copiare

Sono tantissimi i broker su eToro che permettono di farsi copiare. La scelta è dunque semplicemente ideale: potrai scegliere tra i broker per livello di rischio, per provenienza geografica, per tipo di investimenti, nonché per tanti altri fattori. Una scelta che nessun broker, se non eToro, è in grado di offrire oggi agli investitori.

È utile ricordare a te che ci leggi che anche il servizio di Copy Trading da parte di eToro può essere facilmente testato in modalità demo gratuita, così da essere certi del fatto che il sistema corrisponda davvero alle nostre necessità.

eToro Popular Investor

Puoi copiare altri trader, ma con eToro puoi anche diventare un trader da copiare, aderendo al programma Popular Investor. Se la tua esperienza e le tue conoscenze del mercato ti permettono di guadagnare e soprattutto di importi come guida per gli altri, puoi guadagnare fino al 2% di commissione annuale su quanto chi ti segue andrà ad investire.

Popular Investor è un programma in quattro parti che oggi permette di avere i seguenti ritorni:

  • Cadet: quando hai un patrimonio medio minimo di 1.000 USD. Non ricevi pagamenti e hai un AUM minimo di 500 USD;
  • Champion e puoi guadagnare fino a 800 dollari. Per accedere a questo livello hai un patrimonio medio minimo di 5.000 dollari e almeno 10 persone che ti copiano;
  • Elite: dall’1,5% al 2% di AUM annuale. Dovrai avere un patrimonio medio minimo di 25.000 dollari e almeno 10 copiatori;
  • Elite Pro: guadagni dal 2% al 2,5% di quanto investono i tuoi copiatori. In questo caso devi avere almeno 50.000 dollari di patrimonio medio minimo e almeno 1 copiatori.

Un buon modo di guadagnare ulteriormente dai propri investimenti ed una chicca che è appunto presente soltanto con eToro.

eToro Demo

Il conto demo di eToro è il punto di ingresso principale al mondo offerto da questo broker: è gratuito, ha tutte le funzionalità che il broker offre in modalità conto e denaro reale e permette a tutti di testare sia la piattaforma, sia le proprie capacità di trading.

Accedere al conto demo di eToro è semplice e non ci porterà via che pochissimi minuti del nostro tempo:

  • Accedi da qui alla pagina di iscrizione: l’iscrizione è assolutamente gratis e non devono essere offerti dettagli personali che vanno oltre il nome, il cognome e un indirizzo email.

eToro, praticamente unico nel suo genere, ti permette di aprire un conto demo senza fornire alcun tipo di dato sulla tua carta di credito. Quindi potrai essere certo che non ci siano costi nascosti, fatture che arriveranno tra mesi o promesse di investimento da parte tua.

  • Fai login con le tue credenziali: che hai scelto durante la fase di registrazione.

Ricordati anche che se non vorrai aprire un account da zero, potrai utilizzare sia Facebook sia il tuo account Gmail per fare accesso diretto alla piattaforma. Anche passando da questo canale, passare poi al conto reale sarà un gioco da ragazzi.

  • Inizia a fare trading con i 100.000 dollari di capitale virtuale che ti vengono messi a disposizione.

eToro offre in demo ben 100.000 dollari virtuali che potrai utilizzare per fare trading in DMA e in CFD sia sulle azioni che sul Forex, passando anche per ETF, materie prime, criptovalute e indici. Proprio come se si trattasse di 100.000 dollari reali, senza alcuna limitazione e senza alcun tipo di rischio.

  • Copy Trading: il sistema di cui abbiamo parlato poco sopra è disponibile anche in conto demo.

Potrai dunque testare, sempre forte dei 100.000 dollari di capitale virtuale, tutte le funzionalità di questo sistema che permette di copiare i migliori trader presenti sulla piattaforma.

  • Copy Portfolios: portafogli creati da investitori esperti, raggruppati per panieri di beni che sono simili tra loro. Anche questo tipo di strumenti è disponibile in demo.

Per chi vuole investimenti indirettamente gestiti, un’altra delle opportunità praticamente uniche offerte da eToro. Il conto demo di questo broker è dunque tra i pochi ad essere davvero completo e a poterti offrire un quadro assolutamente trasparente dei servizi che vengono offerti da questo broker.

eToro Criptovalute

eToro è un broker CFD e DMA che permette di investire su tutte le principali criptovalute, trattandole come asset finanziari a tutti gli effetti: una selezione che sarà sicuramente ridotta rispetto alle piattaforme specializzate, cosa che però, come vedremo tra pochissimo, non è necessariamente un male.

eToro offre tutte le principali criptovalute, come BitcoinRippleEthereumBitcoin Cash e altre, inserendole sia nella modalità di trading CFD sia – cosa davvero unica nel panorama dei broker – in modalità ad accesso diretto.

Abbiamo parlato poco sopra della scelta relativamente ridotta di asset che vengono offerti da questo broker, almeno in termini di accesso al mondo delle criptovalute, e abbiamo anche detto che non riteniamo ciò essere un problema.

Anzi, il fatto che esista una selezione concreta di criptovalute, ovvero che vengano listate su questo broker soltanto quelle degne davvero di investimento, rende enormemente più facile il compito per chi vuole investire su questo mondo senza seguire le centinaia di token che ogni giorno vengono pubblicati.

Quello che troverai da eToro è di massima qualità – investing grade, come si direbbe ai piani alti – e potrai essere certo di trovare a listino soltanto quelle che meritano di essere considerate come serie e durevoli.

eToro Ripple

eToro permette di investire su XRP di Ripple, una delle principali criptovalute a livello mondiale anche se sicuramente meno importante, per capitalizzazione, rispetto a Bitcoin. È stato uno dei primi broker a livello mondiale ad offrire questo tipo di possibilità.

Ripple è una criptovaluta già scelta da tantissimi gruppi bancari allo scopo di portare a termine saldi e operazioni internazionali: oltre a sponsor potentissimi e inseriti benissimo nel mondo economico, questa criptovaluta conta da tempo di un management di livello e presenta oggi le prospettive migliori per chi volesse appunto investire sul medio e lungo periodo nel mondo delle criptovalute.

Investire su Ripple tramite eToro è semplice e potrai iniziare a farlo anche nel caso in cui volessi testare prima con un conto demo, per poi passare, eventualmente, ad un conto reale:

  • Apri un conto gratuito con eToro: come ti abbiamo detto poco sopra, si tratta di un conto sempre gratis e che non prevede alcun tipo di impegno da parte tua;
  • Entra nel tuo conto tramite le credenziali che hai scelto in fase di registrazione;
  • Vai su Mercati>Cripto>Monete>XRP e poi clicca su investi.
  • Scegli leva X1 per un ordine in DMA, oppure leva 2x per un ordine in CFD con leva finanziaria.
Ripple eToro
Anche per investire in Ripple si accede dalla stessa schermata

Ti ricordiamo che eToro è forse l’unico broker a livello mondiale che permette di acquistare direttamente le criptovalute, senza passare da contratti derivati. Cosa che è ad esempio possibile anche per il settore delle azioni.

eToro Wallet

eToro sta offrendo, per il momento in modalità beta, anche un servizio wallet, che permette, come un wallet classico, di ricevere e spedire criptovalute, di utilizzarle, nonché di convertire tra diverse criptovalute.

Un ingresso, quello di eToro, sicuramente importante, in un settore che per il momento è ancora dominato da fintech soggette a scarsi controlli e soprattutto a mercati che, almeno per il momento, non possono ancora offrire la sicurezza tipica offerta da eToro.

Il servizio di wallet di eToro è ancora in fase di sperimentazione e la fortuna per noi italiani è che in realtà può essere già utilizzato in Italia, paese che è rientrato tra i primi a ricevere questo servizio. Sebbene non riteniamo che i wallet siano un buono strumento di investimento, chi ha bisogno di affiancare alla propria piattaforma di trading un servizio evoluto di wallet, potrà trovare entrambe le cose proprio da eToro.

eToro Trading: come investire

eToro permette di investire su tantissimi mercati e con tantissimi servizi e strumenti. Prima di passare però alle possibilità che vengono offerte da questo broker in termini di accesso ai mercati e di strumenti, partiremo con un ordine di prova, che inserirà nel tuo portafoglio virtuale (lo faremo con un conto demo) le azioni Apple.

  • Apri un conto di prova gratuito.

Abbiamo già ampiamente detto che si tratta di un conto assolutamente gratuito e che non prevede alcun tipo di impegno da parte tua.

  • Fai accesso, inserendo nome utente e password che hai scelto durante la registrazione

Bastano pochi secondi per essere operativi con il capitale virtuale e con la possibilità di accedere a tutti i mercati presenti su questo broker.

  • Seleziona Mercati>Azioni>NASDAQ>AAPL per trovare le azioni Apple, così come quotate sulle piazze USA.

Oltre alle azioni Apple avrai ovviamente accesso a centinaia di altri titoli. Non ti stiamo invitando a fare trading sulle azioni Apple, ma abbiamo utilizzato questo titolo a scopo di esempio.

  • Clicca su Investi e imposta il tuo ordine: impostare l’ordine è semplicissimo.

Inserisci l’ammontare, la leva finanziaria che vuoi utilizzare, se vuoi comprare il titolo o venderlo allo scoperto. Bastano pochi secondi per organizzare il nostro investimento in modo dettagliato e completo.

eToro azioni Apple
Puoi investire anche in frazioni di azioni con eToro

Come dovrebbe essere già chiaro in così pochi passi, investire con eToro è davvero semplice: un broker che offre una delle migliori interfacce sia per chi è alle primissime armi, sia per chi invece è già in grado di impostare degli ordini marginalmente più complessi.

eToro CFD

eToro è nato come broker di Contratti per Differenza e nonostante oggi permetta di operare anche in DMA su un gran numero di titoli presenti sui suoi listini, rimane comunque specialista del trading CFD.

Con eToro si può avere accesso tramite questi contratti a diversi mercati, dei quali parleremo con maggiore livello di approfondimento tra pochissimo. Per ora quello che ci preme è sottolineare quanto può essere offerto da questo broker in relazione ai CFD:

  • Vendita allo scoperto

È disponibile su tutti gli asset presenti a listino e ti permette di puntare sul ribasso di un determinato asset. Se credi che – per fare un esempio – le azioni Amazon perderanno valore, con i CFD di eToro potrai fare trading allo scoperto in un solo click.

  • Leva finanziaria

Anche di questo potremo parlare con maggiore dovizia di particolari più avanti. Per ora ti basti sapere che eToro ti permette investire applicando il massimo della leva finanziaria attualmente disponibile in Europa. Se vorrai dunque scegliere di investire moltiplicando l’andamento degli asset che ti interessano.

  • Ordini frazionali: spesso la dimensione minima di un contratto di un asset che ti interessa è troppo alta per i tuoi investimenti.

Vuoi perché hai investito capitali ridotti, vuoi perché non vorresti destinare tutto quel capitale ad un singolo investimento. Sta di fatto che oggi possiamo fare trading con eToro comprando una frazione del contratto e dunque investendo praticamente tutto quello che vogliamo in termini di quota.

eToro Leva

eToro offre in Europa il massimo della leva che è permessa da ESMA, l’ente che si preoccupa di regolamentare gli intermediari sui principali mercati finanziari. Questo vuol dire che scegliendo eToro avrai:

  • Leva massima di 1:30 sulle principali coppie del Forex;
  • Leva massima di 1:20 sulle coppie secondarie del Forex;
  • Leva Massima di 1:10 sul grosso degli indici e degli ETF;
  • Leva massima di 1:5 sulle azioni;
  • Leva massima di 1:2 sulle criptovalute e sulle materie prime più rischiose.

Discorso ovviamente diverso per chi investe tramite la licenza australiana, cosa che però non può interessare in alcun modo chi fa trading dall’Italia e pertanto dall’Europa.

eToro azioni reali

eToro non è soltanto CFD: è un broker che sulle azioni offre anche la possibilità di fare trading in DMA, ovvero acquistando azioni reali su tutti i mercati presenti a listino del broker.

Per acquistare le azioni reali – senza ricorrere dunque alle politiche di commissioni applicabili ai CFD e perdendosi al tempo stesso gli strumenti insiti nei contratti per differenza, ti basterà piazzare un ordine sulle azioni con leva X1, come nella schermata raffigurata qui sotto.

In questo modo potrai andare ad investire direttamente in azioni e senza passare dai CFD. Ti ricordiamo inoltre che eToro offre questa possibilità anche sugli ETF e su alcune criptovalute.

eToro mercati

eToro è un broker che offre accesso a più di 2.000 titoli, distribuiti su tutti i principali mercati. Analizzeremo rapidamente uno per uno, indicandoti la selezione offerta da eToro e se possano esserci o meno vantaggi nell’investire proprio tramite questo broker.

  • Forex

eToro offre la possibilità di investire su tutte le principali coppie del Forex, aggiungendo inoltre a listino un’ottima selezione di valute secondarie e di valute esotiche. Anche se il nostro obiettivo dovesse essere soltanto quello di investire nel Forex, eToro ci offrirebbe tutto il necessario per fare trading nel modo migliore.

  • Azioni

Che sono disponibili sia in CFD sia in acquisto diretto, come abbiamo visto poco sopra. Ne sono disponibili tantissime, con una buona selezione anche di quelle che sono quotate a Piazza Affari. Fare trading con eToro sulle azioni vuol dire avere accesso a praticamente tutti i migliori titoli scambiati sulle borse internazionali.

  • Materie prime

Dall’oro al platino, passando per gli altri preziosi, per le materie prime energetiche e anche per quelle alimentari. La scelta di materie prime da parte di eToro non è seconda davvero a nessuno e permette di integrare il proprio portafoglio con una categoria di beni relativamente rischiosa ma comunque interessante per chi è a caccia di profitti mediamente alti.

  • Criptovalute

Su eToro sono presenti – anche per chi vuol testare in demo – diverse criptovalute, tutte selezionate tra quelle che possono offrire il miglior rendimento e la maggiore affidabilità – la scelta oggi è tra le 16 criptovalute meglio capitalizzate al mondo, sia in CFD, sia in acquisto diretto.

  • ETF

I fondi a gestione passiva sono presenti in gran numero presso eToro e oggi permettono di investire su portafogli già diversificati, che replicano o interi indici, o panieri selezionati di asset.

Anche in questo caso è possibile scegliere, per chi dovesse investire con eToro, tra l’investimento diretto e l’investimento tramite CFD.

  • Indici

Per chi vuole investire sull’azionario replicando interi indici di borsa. Su eToro sono disponibili asset completi e soprattutto che replicano le migliori borse del mondo. Anche in questo caso senza limitazioni di sorta e potendo applicare il massimo della leva consentita.

eToro depositi e prelievi

eToro offre diverse modalità sia per depositare capitale sia per prelevarlo una volta che ne sentiremo il bisogno o che avremo deciso di ritirare almeno parte di quanto abbiamo guadagnato.

eToro ti permette di investire e dunque di depositare e ritirare con:

  • Carte di credito, oppure prepagate, a patto che appartengano ai principali circuiti come Visa e Mastercard;
  • Bonifico Bancario Sepa senza commissioni aggiuntive e al prezzo, per la tua banca, di un bonifico nazionale;
  • Wallet digitali come PayPal, Skrill, Neteller che sono tutti ugualmente accettati;

Puoi dunque scegliere la modalità di versamento (e poi di prelievo) che preferisci. Certo di poter recuperare in qualunque momento lo vorrai il tuo denaro. Perché non esistono limitazioni di sorta a quanto viene offerto da questo broker in termini di rapidità di prelievo. Nel giro di poche ore l’operazione sarà attivata e dovrai aspettare soltanto i tempi tecnici per vederti accreditare la somma.

eToro deposito minimo

Il deposito minimo di eToro, per aprire un conto reale, è di 200 USD. Si tratta di un minimo che è valido soltanto per il primo versamento, perché successivamente il limite scenderà a 50 USD.

Un ulteriore limite di cui tenere conto è che per chi vorrà investire tramite bonifico, il versamento non potrà essere inferiore ai 500 USD. Per chi dovesse investire in Euro, la somma è equivalente.

Inoltre, finché il conto non sarà verificato, non sarà possibile investire più di 2.250 USD. Successivamente alla verifica questo tipo di limite viene immediatamente rimosso.

eToro App

eToro permette di fare trading anche tramite App, specificatamente concepite sia per il mondo Apple di iPhone e iPad, sia per il mondo Android. In alternativa si può utilizzare il web trader esclusivo di eToro, che non può essere trovato presso alcun altro broker.

  • Le App di eToro sono gratuite e possono essere scaricate da qualunque store

Troverai quella dedicata a iOS nell’AppStore di Apple, mentre potrai trovare quella dedicata ad Android sul Google Play Store gestito direttamente da Google. Le App vanno sempre scaricate dagli store ufficiali, per evitare che siano manomesse da malintenzionati.

  • Piena funzionalità

Uno dei punti a favore delle piattaforme mobili di eToro è che tutte le funzionalità che sono presenti tramite la piattaforma web sono anche presenti tramite le App. Non ci sarà dunque virtualmente mai il bisogno di fare trading da PC.

AppStore eToro
L’App di eToro è disponibile direttamente su AppStore di Apple per gli smartphone e i tablet iOS
  • Semplicità al potere

L’interfaccia di eToro è tra le più lineari che abbiamo mai avuto modo di testare e sicuramente è una di quelle che possono essere imparate con la massima rapidità. Come dovrebbe essere ormai chiaro per chi ha già aperto un conto demo con eToro, bastano davvero pochi secondi per fare il primo trade.

Tutti fattori che sono parimenti veri anche per la piattaforma web, che rimane quella principale di eToro, che è accessibile tanto da PC, quanto da qualunque altro tipo di dispositivo.

eToro commissioni

eToro è un broker particolarmente conveniente anche quando si parla di commissioni. Tra pochissimo analizzeremo cosa vuol dire zero commissioni, così come pubblicizzato da eToro su tutto il suo materiale e quanto costa effettivamente fare trading con questo broker, che si tratti di trading indiretto tramite CFD oppure di trading diretto i modalità DMA.

  • Commissioni zero sui CFD: sui CFD eToro offre un piano di zero commissioni. Non ci sono costi fissi applicati per ogni singola operazione.

Il broker in questo caso guadagna tramite l’applicazione dello spread, ovvero di piccoli differenziali tra il prezzo ufficiale di mercato e quello che viene praticato sulla sua piattaforma. Gli spread offerti da eToro sono tra i più bassi al mondo.

  • Commissioni overnight: anche queste sono dovute esclusivamente nel caso in cui si faccia trading tramite CFD. Si tratta di commissioni che vengono calcolate a partire dal tasso di interesse minimo interbancario, sul quale eToro applica, come tutti gli altri broker, uno spread.
  • Commissioni sui titoli diretti: anche qui vige una politica di commissioni zero, con un piccolo margine di differenziale per i titoli maggiormente volatili.

È impossibile rispondere in modo univoco quali siano le commissioni praticate su ogni tipo di asset. È un caso che va calcolato asset per asset. Generalmente, quello che possiamo affermare senza timore alcuno di essere smentiti, è che eToro applica commissioni molto basse, facendolo in modo neutro. Non pagherai di più per fare trading su mercati esteri. Per ogni tipo di asset la stessa media di commissioni.

eToro Tasse

eToro non riscuote tasse per conto tuo, operando in regime dichiarativo. Al contrario di quello che avviene tramite la banca, dunque, riceverai i tuoi eventuali guadagni lordi e starà poi a te calcolare il dovuto al fisco.

Si tratta di una modalità di gestione delle tasse tipica di questo tipo di broker, che potrà sembrare più complicata del regime amministrato, ma che può essere enormemente vantaggiosa per quanto concerne la sottrazione delle minusvalenze dalle plusvalenze.

Con il regime dichiarativo infatti potrai andare ad investire portando in detrazione dal totale da versare le perdite, anche se provenienti da altra piattaforma. Calcoli più complicati, ma più vantaggiosi perché permettono mediamente di pagare meno al fisco, nel caso in cui tu dovessi avere investimenti spalmati su diverse piattaforme.

eToro Sostituto d’Imposta

eToro non opera come sostituto di imposta, ovvero come fanno le banche nostrane, perché come abbiamo già detto, in realtà siamo davanti ad un broker che opera in regime dichiarativo e lascia dunque la piena libertà a chi investe di portare in dichiarazione gli eventuali guadagni.

Abbiamo già parlato ampiamente di questo specifico aspetto e ti rimandiamo, per ulteriori chiarimenti, al contatto diretto con la nostra redazione. Ricordati che nel caso di posizioni fiscali particolarmente complesse, sarà il caso di farsi aiutare, almeno per i residenti in Italia, da uno specialista.

eToro recensioni

Passiamo ora alle recensioni che circolano in rete tra chi ha già utilizzato eToro, dopo aver parlato della recensione più strettamente nostra, che deriva comunque dall’utilizzo della piattaforma ad ogni livello possibile.

eToro Forum

Puoi verificare sui principali forum dedicati al trading le opinioni e le recensioni di chi ha già utilizzato o sta utilizzando eToro. TI segnaliamo di seguito quelli che riteniamo essere i principali forum, sia internazionali che italiani, nei quali mettersi alla ricerca di eventuali commenti riguardo appunto eToro.

  • Elite Trader: un forum sicuramente poco conosciuto in Italia, ma che è a tutti gli effetti la crema digitale del settore finance negli USA. Consigliato per ogni tipo di approfondimento, anche su eToro.
  • Baby Pips – concentrato da sempre sul Forex, questo forum è uno dei fari digitali per chi ha iniziato a fare trading e vuole migliorare. Anche qui si trovano diverse recensioni di eToro;
  • Stockaholics – forum che raccoglie tantissimi appassionati di investimenti in azioni e dove non poteva che parlarsi, ancora una volta, di eToro, dato che è uno dei broker che garantisce l’accesso migliore a chi vuole investire in Stocks;
  • FinanzaOnline: il principale forum in lingua italiana. Anche qui le discussioni e le recensioni su eToro sono diverse e possono confermare le opinioni che abbiamo spesso nel corso della nostra guida.
  • Investire Oggi: Forum italiano non più frequentatissimo, ma che rimane un hub importante per chi vuole scambiarsi note e appunti sui migliori mercati e broker, eToro compreso.

Puoi dunque verificare da solo quanto viene detto a livello internazionale e nazionale su eToro, integrando queste recensioni a quanto è stato già ampiamente riportato dal nostro staff.

Recensioni clienti app etoro

Per chiudere il cerchio delle recensioni a tema eToro non possiamo che segnalare anche quanto viene riportato dai siti che distribuiscono la sua App. Nello specifico vedremo le recensioni tra AppStore e Google Play.

  • AppStore: App di eToro per iPhone

E con l’invidiabilissima media di 3,9 su 5. Tenendo conto del fatto che si tratta pur sempre di un’App di Trading (dove qualcuno perde denaro per incapacità), si tratta di un ottimo risultato, corroborato da oltre quasi 1.000 recensioni di persone che hanno effettivamente scaricato la App.

  • Google Play: 38.000 recensioni e 4 stelle su 5

Risultato analogo sul versante Android: anche qui eToro sfiora le 40.000 recensioni e ottiene un ottimo 4 stelle su 5. Valgono le stesse avvertenze e le stesse considerazioni che abbiamo visto proprio per la versione presente su AppStore di Apple.

Android eToro
eToro è disponibile anche per ogni dispositivo Android

Opinioni e considerazioni finali

eToro è un broker straordinariamente completo, che continua ad innovare e ad offrire servizi di primissima fascia. Un broker che – anche grazie al suo conto demo gratuito – ci sentiamo di consigliare praticamente a chiunque, dato che i rischi appunto sono zero, almeno nella versione demo.

Forse il miglior broker che abbiamo avuto modo di testare, con le opinioni e le considerazioni finali che hanno, per la nostra redazione, il carattere dell’unanimità che si ha soltanto quando ci si trova a recensire un grandissimo intermediario.

eToro: la nostra esperienza

Abbiamo testato eToro con capitale reale per diversi mesi, e continuiamo ad utilizzarlo ancora oggi, che non c’è più la necessità di sfruttarlo per la recensione. eToro rimane uno broker con il quale è molto piacevole fare trading e che:

  • Offre accesso a tantissimi mercati, anche a chi non ha grossi capitali.

Fare trading sulle azioni USA senza commissioni, o sulle materie prime con un piccolissimo spread non è sicuramente da tutti ed è una possibilità che ci è piaciuta molto.

  • Piattaforma intuitiva

Che permette di iniziare a fare trading anche nel giro di pochi minuti dalla prima iscrizione.

  • Affidabilità

Non abbiamo riscontrato problemi di sorta con eToro, che si è comportato esattamente come ci aspettavamo che si comportasse.

Conclusioni

eToro rimane e rimarrà uno dei big player del settore in Europa come nel mondo: utilizzarlo, magari in demo e magari soltanto come metro di paragone, offre una risposta molto netta alla domanda: “cosa dovrebbe offrire un broker oggi”?

Un dinamismo, testimoniato dall’aggiunta costante di nuovi titoli e nuove funzionalità, che purtroppo non siamo riusciti a riscontrare quasi in nessun altro broker. Consigliato, sia per il presente che per il futuro.

FAQ eToro

Che cos’é eToro?

 eToro è un broker che permette di fare trading su Forex, azioni, materie prime, indici, ETF e criptovalute.

Quanto costa fare trading su eToro? 

eToro ha un piano di commissioni particolarmente basso. Ogni posizione ha un costo medio di pochi centesimi ogni 1.000 euro investiti.

Quant’è il deposito minimo su eToro?

Per aprire un conto reale servirà versare almeno 200 dollari. Per tutti i successivi depositi, il minimo è invece di 50 dollari.

eToro è una truffa?

No, eToro non è una truffa. È un broker regolamentato e con licenza CySEC e ASIC.

Posso investire in DMA con eToro? 

Sì. Anche se è nato come broker CFD, oggi eToro offre la possibilità di investire anche in modalità DMA su azioni, ETF e criptovalute.